Fondazione Elisabetta Viarengo Miniotti

La fondazione “Elisabetta Viarengo Miniotti E.T.S.”, nasce alla fine del 2022 su iniziativa dei suoi familiari; è un ente no profit iscritto al registro del terzo settore.

Fondazione Elisabetta Viarengo Miniotti

La Fondazione persegue la finalità principale di proseguire l’opera e la diffusione della cultura artistica, sulle orme della produzione d’arte, la visione e l’attività educativa e di forte impatto sociale e pedagogico dell’artista Elisabetta Viarengo Miniotti, che si può anche rappresentare nel suo aspetto fondamentalmente relazionale, come ogni espressione della vita umana nella seguente formulazione della stessa artista che si riporta: 

“Ha ritrovato tanti amici Elisabetta davanti al cavalletto, amici con cui parlare, amici da ascoltare, raccoglierne le voci, depositare sulla pelle bianca della tela, preparata per loro.
La tela, col ricamo di tanti gesti scaturiti dal silenzio, si è fatta magazzino del ricordo, riflessione sul senso della pittura.
Il pennello è passato e ripassato, a volte aggredendo la materia, a volte sciogliendo un riflesso in una velatura.
Sulla tela i gesti sono passati tutti, ed essa ha trattenuto, nascosto, trasformato, conservando.
Il bianco è arrivato dopo..”

La Fondazione promuove e svolge attività di interesse generale rispetto alla diffusione della cultura artistica e di elevato valore umano di Elisabetta.